English French Spanish German Italian Japanese

Terremoto del Kashmir

L’8 ottobre 2005, un terremoto di magnitudine 7.6 ha colpito il Nord del Pakistan, uccidendo oltre 50.000 persone.

Il 17 ottobre 2005, i volontari di ETW hanno iniziato le opere di soccorso nella zona di Uri di Jammu e Kashmir, a 70 miglia da Srinagar, al confine tra l’India e il Pakistan, visitando le vittime del terremoto, consolandole e distribuendo cibo e altri articoli di conforto alle persone bisognose.

La devastazione ha traumatizzato molti bambini. ETW ha organizzato giochi, incontri di pittura e altri programmi di svago per tenere attivi i piccoli e spostare la loro attenzione dal trauma della recente esperienza.

Il 20 ottobre, dalla sede di ETW in Kerala sono state inviate centinaia di coperte alle regioni colpite dal terremoto. Le coperte, trasportate a Kochi, sono state poi inviate a Delhi e quindi in Kashmir per essere distribuite alle vittime. Con la stagione fredda in arrivo, le coperte sono state di grande conforto per chi aveva perduto la casa e tutti i beni.

back to top