English French Spanish German Italian Japanese

Uragano Katrina

A seguito degli uragani Katrina e Rita, che hanno colpito l’area del Golfo e gli Stati Uniti nell’agosto e nel settembre 2005, più di 100 gruppi di servizio di Embracing the World sparsi in tutta l’America del Nord hanno immediatamente risposto, donando cibo, vestiario, materiale scolastico e altri prodotti di prima necessità. Sono stati largamente forniti anche assistenza medica e sostegno psicologico. Volontari hanno visitato i siti colpiti e, via internet, hanno aiutato i dispersi a ritrovarsi.

Il 31 agosto 2005, a due giorni dalla catastrofe, ETW ha lanciato il Progetto ‘Ritrovarsi’, una iniziativa per cercare e ricongiungere i bambini dispersi alle proprie famiglie, e gli sfollati ad altri familiari di cui si erano perdute le tracce dopo l’uragano.

Con l’aiuto di più di 150 volontari, il Progetto ‘Ritrovarsi’ ha trovato e riunito parecchie centinaia di dispersi, informando telefonicamente le persone interessate.

Nel dicembre 2005, Embracing the World ha donato 1 milione di dollari alla Fondazione Katrina Bush-Clinton. La donazione è una delle più sostanziose che la Fondazione – gestita dagli ex Presidenti U.S.A. George Bush Senior e Bill Clinton – abbia ricevuto da una ONG.

back to top